Un impegno iniziato da tempo
L’idea di avviare “Rete dei Comunicatori Professionali” è figlia di un precedente percorso associativo (Professione Comunicatore – Associazione Professionale dei Comunicatori) che ha concluso alla fine dello scorso anno il proprio cammino, lungo il quale ha perseguito con successo gli obiettivi primari che si era posta dalla costituzione: una legge che riconoscesse le professioni non organizzate in ordini e desse dignità giuridica e riconoscibilità ai propri professionisti.

Il 2013 è stato l’anno magico, grazie al pieno conseguimento di entrambi gli obiettivi citati; una norma che definisse le conoscenze – le competenze e le abilità professionali del Comunicatore.

l’11 febbraio 2013 infatti, è entrata in vigore la Legge n.4/2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi”; il successivo 7 marzo è entrata in vigore la Norma Tecnica UNI 11483 “Figura professionale del Comunicatore – Requisiti di conoscenza, competenza ed abilità”

L’impegno ed i successi di quattro anni di lavoro intenso saranno messi a frutto grazie alla collaborazione dei Comunicatori Professionali che ne saranno contestualmente protagonisti e beneficiari.
Attraverso il Gruppo Linkedin di discussione “Rete dei Comunicatori Professionali”, si è rilevato un enorme interesse verso le novità legislative e normative attinenti la professione di Comunicatore nonché verso la possibilità di essere “riconosciuti” dal mercato, essere “certificati” in conformità alla norma tecnica UNI riconosciuta non solo a carattere nazionale ma europeo ed internazionale, essere “qualificati” a livello UE per esercitare liberamente la professione nei Paesi dell’Unione.

Ciò ha dato convinzione della necessità di trattare tali argomenti e molte altre tematiche connesse e conseguenti in modo più approfondito all’interno di un contesto giuridico riconosciuto e riconoscibile, attraverso un’organizzazione innovativa e snella ed un rapporto costante e partecipato degli associati.

Un primo nucleo di Comunicatori ha creduto nella bontà dell’iniziativa, ha preso in mano il testimone e avviato il percorso associativo-professionale da perfezionare in costante collaborazione con quelli di voi che si aggiungeranno via via alle fila.

CC BY-NC-ND 4.0
Tutti i testi di Rete dei Comunicatori Professionali pubblicati sul sito sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e non possono essere utilizzati senza autorizzazione.
Rete dei Comunicatori Professionali, laddove non esplicitamente indicato, è distribuito sotto una Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.